advert 1
advert 2
advert 3

Meditazione metodo Trasmuda®

PER LA CRESCITA , IL BENESSERE BIO-PSICO-SPIRITUALE E LA GUARIGIONE




NOVITA !!
E QUASI PRONTO IL LIBRO “ 13 PASSI PER L’AUTOGUARIGIONE CON LE MEDITAZIONI METODO TRASMUDA “ USCIRA NELLE EDIZIONI IBIS-XENIA CON ALLEGATO IL CD della Meditazione : costruire la Casa del Sé Spirituale, musica di Ludwig Conistabile e voce di Renata Righetti


A partire dal 2015
 la Meditazione è stata inserita nelle serate di Danzaterapia e Meditazione, mensili, come parte  integrante  dell’Esperienza per sviluppare il tema della serata anche in  stato modificato di coscienza e frequenze profonde.
Con la Danza, il corpo lascia andare le tensioni e si  riarmonizza.
Si ricrea l’equilibrio energetico e la connessione mente-corpo-spirito,  si riattivano nelle cellule le memorie realtive al tema della serata e si comincia a veicolare l’attenzione della coscienza profonda verso di esso.
La qualità e profondità dell’esperienza, viene molto amplificata dalla connessione del movimento con Meditazione.
Serate di Sola Meditazione vengono proposte  ogni tanto,  se desideri esserne informato iscriviti alla newsletter 
MEDITARE è
Conoscere se stessi più in profondità incontrando l’inconscio  per integrarlo nel proprio Sé e  alzare la frequenza, così riarmonizzata, fino a ricongiungerci con il Sè   Spirituale. L’unione di queste correnti energetiche dà vita all’essere di luce che c’è in noi, dà forza e consapevolezza ai nostri pensieri e alle nostre azioni.

Sperimentare la spiritualità significa superare i limiti concettuali della mente per essere e sentire
Esistono molte tecniche di meditazione anche se in realtà il silenzio, la contemplazione e l’ascolto interiore sono da sempre un’attitudine dell’essere umano travolta e dimenticata nella moderna civiltà.
TRASMUDA® è la sintesi di tante esperienze diverse che hanno costituito il mio cammino professionale e spirituale.
È una metodologia basata sulla Danzaterapia da cui nascono anche gruppi con caratteristiche diverse (danza- meditazione-arte...). L’obiettivo è sempre nel riconoscimento interiore, nell’evoluzione della coscienza e nella capacità di piena espressione e libertà dell’essere, ma gli strumenti utilizzati caratterizzano i vari incontri.

Nel gruppo dedicato alla Meditazione utilizzeremo la musica o suoni per veicolare le vibrazioni, i Mudra per aprire nuovi portali, il gesto simbolico della Danza Sacra per trasformare il nostro corpo in un tempio , la visualizzazione e i Mantra per riconoscerci e far risuonare in noi l’energia universale e  la Preghiera come espressione di una profonda volontà di guarigione e conoscenza.
L’utilizzo di questi strumenti facilita l’ingresso nello stato meditativo e la nascita di visualizzazioni che provengono autenticamente dalla coscienza suprema.
La prima parte della Meditazione è guidata con musiche specifiche e induzioni per preparare  il corpo , il cuore e lo Spirito alla esperienza meditativa  e alla frequenza adatta al tema da svolgere. La seconda parte della Meditazione veicola la coscienza verso il tema, la terza parte entra in modo specifico nel tema lasciando all’allievo la libertà e il tempo di vivere  il suo “viaggio “..
La parte finale riaccompagna  con cura l’allievo alla presenza nel qui e ora.
Un processo energetico preciso sottende ogni incontro.

 LA MEDITAZIONE TRAMUDA E’ RIVOLTA A :

  • chi incomincia ora il suo percorso di meditazione, poiché verrà accompagnato” gradatamente sia nell’esperienza che nella comprensione teorica;
  • chi pratica già la meditazione ma desidera approfondirla e conoscere un nuovo metodo.
  • chi desidera formarsi come  OPERATORE OLISTICO TRASMUDA
ALCUNI TEMI DEL PERCORSO DI MEDITAZIONE TRASMUDA
  INCONTRI DEDICATI ALLA AUTOGUARIGIONE

 Questi incontri si considerano a carattere INIZIATICO in quanto  hanno  lo scopo di attivare nuove dimensioni spirituali nella coscienza dell’allievo. Una volta "acceso" quello "spazio interiore", il processo di crescita prosegue e  l’allievo potrà  dargli nuovi impulsi riprendendo l’aspetto centrale di quella meditazione anche da solo.




  • 1 incontro –
    COSTRUIRE LA CASA DEL SÉ SPIRITUALE la ricerca del proprio luogo interiore
  • 2 incontro –
    IL TEMPIO DI GUARIGIONE
  • 3 incontro –
    ATTIVAZIONE DELLA SORGENTE: dall'amore personale all'Amore universale
  • 4 incontro
    ACCENDERE IL GERMOGLIO: connessione al seme divino iscritto nella nostra essenza.
  • 5 incontro
    INCONTRO CON LE GUIDE SPIRITUALI
  • 6 incontro  -
    INCONTRO CON LE GUIDE SPIRITUALI: sperimentazione di altre modalità per la proiezione in astrale





INCONTRI PER  
Espandere i sensi fisici sul piano spirituale - Incarnare le forze della natura



  • 7 incontro
    IL RESPIRO E IL DESERTO INTERIORE
    Yaseru Mesillah (fate dritta la via del Signore)
  • 8 incontro
    IL SUONO DELL’INFINITO
    L’udito come porta d’ingresso per altre dimensioni
  • 9 incontro
    IL MOVIMENTO come attivazione del campo eterico
    Connessione con l’elemento TERRA
  • 10 incontro
    IL MOVIMENTO come attivazione del campo eterico
    Connessione con l’elemento ACQUA
  • 11 incontro
    Percorso SCHIN - iniziazione all'identità spirituale
  • 12 e 13 incontri
    Incarnare il FUOCO per liberare lo spirito dalle forme del passato




 Viaggi sciamanici e regressioni karmiche



  • 14 incontro
    INCONTRO CON L'ANIMALE DI POTERE - Rinforzare il corpo eterico e l'energia vitale
  • 15 incontro
    Percorso SHIN e MAINA SCHIN: iniziazione e attivazione dell'identità spirituale nell'incarnazione
  • 16 incontro
    INCUBARE UN SOGNO: viaggio nella camera della creazione
  • 17 incontro
    Viaggio attraverso gli strati dell’aura fino alla propria dimensione spirituale
  • 18 incontro
    Meditazione per la cancellazione delle memorie traumatiche


Per maggiori informazioni o chiarimenti
Dott.ssa Renata Righetti
Cellulare 338.2195036
E-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

© 2010 tutti i diritti riservati
Ultimo aggiornamento Martedì 03 Maggio 2016 13:28