advert 1
advert 2
advert 3

III CICLO



III CICLO
CORSO DI FORMAZIONE TRIENNALE 
PER OPERATORE TRASMUDA® BIO-PSICO-SPIRITUALE
LA DANZATERAPIA PER LA NUOVA DIMENSIONE DI COSCIENZA

E’ necessario frequentare 50 ore propedeutiche di Trasmuda® prima dell’inizio della formazione tramite corsi annuali o seminari, condotti da Operatori Trasmuda® bio-psico-spirituali con almeno la qualifica di Tutor. (vedi pagina attività)

CON IL III CICLO, IL CORSO RINNOVA IL SUO PROGRAMMA, INSERENDO NUOVE MATERIE SEMPRE PIù SPECIFICHE RISPETTO ALL’ORIENTAMENTO BIO-PSICO-SPIRITUALE E ALLE DISCIPLINE BIO-NATURALI A CUI ADERISCE IL DIPLOMA DEL CORSO SARÀ DI
OPERATORE TRASMUDA® BIO-PSICO-SPIRITUALE
Il monteore sarà di 1234 per aderire alle indicazioni della Comunità Europea.
Trasmuda® è una metodologia all’avanguardia che ha ormai 11 anni di storia e diverse pubblicazioni divulgative e scientifiche e che è stata registrata nel 2010 su territorio nazionale e internazionale.
Attualmente il percorso in atto è quello di un riconoscimento in Italia, attraverso l’attesa nuova legge sulle discipline Bio naturali, e in Europa, dove l’apertura alle innovazioni precorre l’Italia da decenni!
Intanto noi, mentre curiamo con impegno ogni possibile procedura di riconoscimento, continuiamo a nutrire la qualità e la profondità della formazione e proseguiamo il nostro cammino di diffusione di tutti i benefici che fino a ora Trasmuda® ha già portato fra la gente comune e nelle istituzioni cliniche.
Con la fine del II ciclo altri 17 meravigliosi allievi porteranno le loro competenze con tutto l’amore e la serietà che li contraddistingue, nel mondo e questo è ciò che abbiamo nel cuore.


L’orientamento bio-psico-spirituale in cui si colloca Trasmuda® è: una prospettiva eziologica e diagnostica e di conseguenza un progetto di prevenzione e di cura che tiene conto in modo interdipendente degli elementi biologico/organici,psichici/emozionali ed evolutivo/spirituali della salute e della malattia. Questa visione è in sintonia con il nuovo modello della medicina d’avanguardia, la medicina quantistica e la PNEI (PsicoNeuroEndocrinoImmunologia) a cui Trasmuda® aggiunge una particolare attenzione verso la dimensione spirituale. Il sistema di lettura dei chakra, che è la alla base del Metodo Trasmuda®, rappresenta, con le 7 ghiandole endocrine ad esso collegate, il tramite di interazione fra psiche e corpo fisico-molecolare (Paolo Lissoni Teologia della Scienza ed. Natur , Milano 2003); i nuovi orizzonti clinici permettono di comprendere l’unione fra la scienza moderna e questi saperi antichi
Per aspetti biologico/organici si intendono gli elementi che derivano dagli scambi metabolici e neurologici, dal funzionamento del sistema nervoso e dal sistema endocrino, dalla carenza o eccesso di determinate sostanze e dai processi di assorbimento/eliminazione
Per psichici/emozionali si intendono i processi interiori consapevoli e quelli inconsci. Essi seguono le regole del "processo primario" che possono influenzare a livello profondo il comportamento delle cellule (inconscio cellulare) e il sistema immunitario.
Per evolutivo/spirituale ci si riferisce ai processi di trasformazione interiore ed esistenziale. Alla sintonia profonda che la persona vive nella relazione con il suo Sé spirituale. All’armonia dell’individuo all’interno del suo microcosmo e nella relazione con il macrocosmo. Allo sviluppo degli stati differenziati di coscienza come strumento di trasformazione e di crescita , come possibilità di incontro e conoscenza dei mondi sottili.

Tutte e tre queste dimensioni comunicano in modo costante e interdipendente col sistema energetico che si rende leggibile e si può tradurre in esperienze pratiche di riequilibrio attraverso i chakra.

Trasmuda® tocca tutte queste dimensioni, sia nel suo "progetto di cura" che nelle esperienze pratiche in cui si traduce, ma demanda l’approfondimento delle singole aree ai professionisti specifici. Compie così una costante ri-armonizzazione e integrazione mettendo in opera con il paziente esperienze pratiche specifiche che esprimono principi di cura condivisibili con le altre terapie.

L’approccio bio-psico-spirituale che Trasmuda® propone, trova una larga applicazione nella Riabilitazione, nei disagi psichici/esistenziali, nella prevenzione, ma anche nella pura ricerca evolutiva di senso e di nutrimento creativo e spirituale di chi non ha particolari disagi clinici o esistenziali.


L’OPERATORE TRASMUDA® BIO-PSICO-SPIRITUALE  è una  figura professionale che abbraccia più prospettive e linguaggi unendo in sé  medicina moderna e antichi saperi, tradotti in esperienze pratiche corporee, artistiche e spirituali, sapientemente strutturate in processi energetici secondo i criteri del metodo Trasmuda®

Suo linguaggio principale è la nuova danzaterapia Trasmuda®

Egli si pone all’interno delle relazioni di aiuto come orientamento, sostegno, sviluppo evolutivo e spirituale  a singoli individui o gruppi che presentino disagi di carattere emozionale, esistenziale, spirituale o derivanti dalla salute fisica oppure opera si occupa della prevenzione in vari ambiti.
L’operatore di Trasmuda® si occupa della cura del paziente individualmente, o collabora con altre figure professionali.
Ove, ad esempio, si tratti di disagi fisici anche gravi, il suo compito è quello di ripristinare l’armonia sul piano emotivo/psichico/spirituale e l’equilibrio organico/energetico per favorire la guarigione coadiuvando le altre cure.
Inoltre ricerca le cause profonde , esistenziali, spirituali  e karmiche della malattia, per prevenire le ricadute o il dislocamento dei sintomi su altre patologie.

Gli strumenti dell’Operatore Trasmuda® bio-psico-spirituale sono:

  • soprattutto non verbali: i linguaggi del corpo, dell’arte, dello spirito (musica, danza, disegno, meditazione, pratiche energetiche-spirituali-sciamaniche-mudra-divinazione), riuniti nella nuova danzaterapia metodo Trasmuda® e utilizzati anche singolarmente a secondo delle necessità.
  • verbali: la forza e l’autenticità della parola che proviene dalla consapevolezza profonda e dall’amore.

Tutto questo sempre in relazione alla formazione (vedi sez. A e sez. B del Registro – su sito pag. Registro)

In sintesi l’Operatore Trasmuda®  bio-psico-spirituale :
Si pone al servizio del consultante con atteggiamento autenticamente acritico e centrato nel cuore, agevolando la realizzazione di un setting accogliente; poiché l’Operatore Trasmuda® Bio-Psico-Spirituale è consapevole dell’importanza dei pensieri e dei sentimenti, anche inespressi, che vanno a costituire il “campo” di energia all’interno del quale si creano la relazione e il processo di guarigione. E’ consapevole e ha sperimentato nella sua formazione che l’amore è l’energia che attiva le risorse di auto guarigione.

Osserva il disagio da un punto di vista esistenziale evolutivo e bio-psico-spirituale (i chakra, il sistema energetico e la PNEI PsicoNeuroEndocrinoImmunologia). Vede in ogni individuo un essere unico e irrepetibile che sta compiendo il suo cammino evolutivo e, in ogni crisi, una opportunità di cambiamento per avvicinarsi di più ai desideri profondi dell’anima.

Esplora l’inconscio personale, collettivo, primordiale, spirituale e Karmico per rendere l’individuo più “intero”, integrando ombra e luce, e per  recuperare le ricchezze inutilizzate e i talenti.
Affronta con questi strumenti e questa ampiezza di visione, disagi di carattere emozionale/esistenziale/spirituale del singolo e dei gruppi o la semplice voglia di ricerca e miglioramento di Sé .

Partecipa con altri professionisti alla cura delle malattie del corpo e dell’anima,  sciogliendo le cause animiche e spirituali  ad esse collegate.

Utilizza sempre consapevolmente gli strumenti del Metodo Trasmuda® verbali e non verbali e, restando fedele ai principi metodologici che rendono il metodo efficace, può integrare creativamente altri strumenti di cui eventualmente abbia competenza. Si pone sempre con assoluto rispetto in merito all’orientamento spirituale del cliente favorendo l’apertura di visioni più ampie, che nascono spontanee attraverso il cambiamento energetico vibrazionale che il percorso di cura produce.               
Allo stesso modo opera perché la percezione razionale si colleghi alla dimensione dei chakra superiori, attivando la dimensione del Sé spirituale. Il Sé spirituale concorrerà alla guarigione in sinergia con le forze mentali e emozionali dell’io che da sole, sono considerate in questo approccio insufficienti al processo di trasformazione.
               
L’operatore con questo orientamento ha sperimentato in prima persona durante la sua formazione la forza della “parola consapevole” , la conoscenza del proprio “mondo interiore”, l’apertura della dimensione spirituale e l’utilizzo degli stati differenziati di coscienza nel percorso di crescita.
Continuerà ad aggiornarsi culturalmente e ad approfondire le sue personali esperienze di meditazione, danze, arte, musica e terapie vibrazionali.
Sarà coadiuvato in questo anche dalla Formazione permanente alla quale si dovrà attenere.

TRASMUDA®  è una Metodologia per il benessere psicofisico, l’evoluzione esistenziale e spirituale e la riabilitazione, che si colloca nell’ambito della Danzaterapia e si definisce per l’orientamento eziologico e di cura bio-psico-spirituale.

Essa si basa sulle premesse teoriche della medicina olistica, della PNEI (PsicoNeuroEndocrinoImmunologia) e della psicologia psicodinamica e transpersonale, sul sistema di lettura dei Chakra e sulla consapevolezza dei processi energetici che si sviluppano con la Danza (Danzaterapia), la musicoterapia e le arti (Arteterapia)  a livello organico, emotivo psichico, energetico e spirituale.

Trasmuda® costituisce quindi un nuovo approccio alla Danzaterapia, Arteterapia e Meditazione, in sintonia con la nuova dimensione di coscienza che si sta attivando in tutti noi, e si colloca in ambito scientifico come il “braccio operativo della nuova medicina”.

Trasmuda® si può applicare (ed è già stata sperimentata) in vari ambiti:

  • Con i bambini: prevenzione del disagio psicologico/relazionale e disturbi psicosomatici. Tutti i bambini possiedono una meravigliosa magia interiore che diviene difficile conservare crescendo nella nostra società culturale e con i mezzi educativi che essa ci offre. Essi sanno vivere intensamente il presente , sanno meravigliarsi e aprire il loro cuore con candore alla vita, sanno esprimere il disagio e la gioia con tutto il loro essere e soprattutto vivono ancora in profonda connessione con gli istinti che sono le nostre forze organizzatrici di sviluppo e conservazione della vita e con la dimensione spirituale che ci dona il senso del nostro “cammino” e la visione di una realtà più ampia di quella relegata nei confini della materia a cui si affida la mente razionale dell’adulto, nella nostra cultura.
    Solo pochi adulti riescono a conservare questo meraviglioso patrimonio che ci rende liberi, sani e vitali, in grado di esprimere i nostri talenti e realizzarli, all’interno di un dialogo armonico con l’universo; Trasmuda® è una possibilità, anche per gli adulti, di recupero di questa magia.
  • Con gli adulti e gli anziani: disturbi psicosomatici, disagio psicologico (problemi relazionali, sessuali, astenia, depressione, ciclotimia, disturbi dell’alimentazione) e esistenziali (insoddisfazione e disorientamento, cambiamenti difficili); ma anche semplice voglia di “crescere”, conoscersi e ritrovarsi.
  • Nella riabilitazione: in psichiatria e neuropsichiatria, (Down ritardo mentale, psicosi da innesto), nei disturbi neuromotori (Parkinson) e nelle demenze senili (Alzheimer). L’utilizzo di questo metodo in riabilitazione ha mostrato la sua efficacia in tutti gli ambiti, creando anche nell’utente un livello di coinvolgimento notevole in grado di aumentare la “motivazione alla cura”. Il paziente inserito in un gruppo di Trasmuda® smette gradatamente di “subire” quel momento come un medicamento necessario  e comincia ad aderire con motivazioni personali. I risultati sono spesso velocemente riscontrabili sia sul piano cognitivo  motorio che bio-psico-spirituale.
  • Nella Formazione e aggiornamento Operatori, Trasmuda® è già stata utilizzata con gli educatori, operatori sociosanitari, psicologi, psicomotricisti e fisioterapisti e in ambiti aziendali. Essa si è rivelata efficace nel dare agli operatori nuovi strumenti di “incontro” col paziente, strumenti che ciascuna figura professionale ha potuto inserire nel proprio quotidiano lavoro; nell’offrire una nuova visione del malato e della malattia; nel miglioramento delle relazioni fra operatori; e infine nel superamento, attraverso tanti nuovi stimoli , di fasi di stanchezza o bourn -out.



Il Marchio Trasmuda® e il patrimonio metodologico ad esso  inerente, sono stati  depositati nel 2010, dopo 10 anni di sperimentazione, e registrati su territorio nazionale (n.1431935)
e internazionale (n.1081666).
Per maggiori informazioni su Trasmuda®, visita la pagina TRASMUDA® approfondimenti 

Ultimo aggiornamento Sabato 09 Novembre 2013 14:24